giovedì 6 dicembre 2007

Fatemi scendereeeee!

gita a Siena 1992:


Questo è esattamente ciò che vidi nell'istante in cui mi resi conto di soffrire di vertigini...

Decisi di non proseguire e di tornare giù.

In cima alla torre, magari, c'era l'omo della mia vita ad attendermi... non lo saprò mai!


*****


4 commenti:

Fabrizio ha detto...

Mi sembra di ricordare che in quel momento l'omo della tua vita si trovasse in cima alla Torre degli Asinacci in quel di Kraniska Topola, ma devo chiedergli conferma.

Larsoniana ha detto...

...in trepidante attesa sto...

Stefano Raffaele ha detto...

Lanciato giù dalla torre, si salva con un rutto?
Che uomo!!!

Larsoniana ha detto...

Ste! :)

impresa leggendaria, non v'è dubbio...